Gay al voto!

Coming soon

I miei video
Top posts
Sostengo
Tribute
venerdì, luglio 06, 2007
Il sogno di Marzia realizzato
Che bello ritrovarsi a 25 e 30 anni a fare i fans adolescenti impazziti!
Vi racconto questa cosa perchè me lo ha chiesto come regalo ma anche perchè è stato un pomeriggio divertentissimo nei panni degli acchiappaidoli!
Marzia, un'amica conosciuta da poco attraverso l'esperienza di GayToday, in cerca di un traduttore che sopperisse alla sua prevista mancanza di parole di fronte al suo idolo, alla sua regina, mi ha girato una soffiata: Sarah Jessica Parker (non mi chiedete chi è che vi boccio in Pop Culture!) arriva a Roma!
Sapeva tutto: treno, orario, carrozza! E nessun altro a Roma lo sapeva! Che ragazzi fortunati!
Arriviamo con largo anticipo, dovevamo studiare il luogo, le mosse, gli ostacoli, cosa dirle e gli imprevisti. Il primo: il treno è con mezzora di ritardo! L'attesa snervante è ricca di pippe mentali: "guarda! quella legge Anna e proprio l'articolo su Sex & the City, allora lo sa!", "Guarda! segui il suo sguardo sul cartellone, pure lei sta spettando quel treno!", "Sarà la tipa dell'agenzia", "Ascolta quello che dice al telefono!", "E se ci ostacola? Dobbiamo farla fuori!".
Il tutto intramezzato da domande a quelli delle FS per capire se arrivava con la prima classe in testa o in coda.... nessuno ci ha saputo rispondere!
Poi scatta il binario! Sei! Eravamo lì di fronte ma corriamo lo stesso! Altri dieci minuti di attesa snervante! La tipa sospetta si avvicina al binario ma rimane dietro... non è qui per lei allora! E poi arriva la conferma: un uomo vestito da bodyguard con dei carrelli per le valigie ed una ragazza con un cartello "Mr & Mrs Broederik". Ecco il vero nemico! (Che poi manco lo sapevo che il cognome del marito è quello.... quindi credevo aspettassero altri... e Marzia mi fulmina!).
Dobbiamo farceli amici! Marzia si avvicina alla tipa, che carinamente le risponde che se non creiamo troppo casino possiamo chiedere l'autografo!
Poi notiamo che quello è proprio un treno vip: scenderà Sarah e saliranno, per proseguire per Napoli, Corinne Clery e la figlia della Muti, Naike Rivelli.

Il treno arriva, si aprono le porte scendono le prime persone e poi... compaiono dei valigioni di Louis Vuitton! Deve essere per forza lei! Marzia riconosce il marito, ma lei non si vede... Poi ecco il grido: "E' là! dietro tutti!". Corriamo ma non vogliamo assalirla quindi cerchiamo di non fare i pazzi, ci avviciniamo.... è così piccola! Marzia si piega verso di lei e ripete diecimila volte "Sorry", io le chiedo l'autografo ma lei ha già capito e ci risponde "Si si, ma facciamo in fretta!". La penna non scrive cazzo! ma ci riesce comunque a fare uno scarabocchio sul cofanetto della sesta serie di Sex and the city!
E poi ci allontaniamo! Io volevo fare una foto con Marzia e la sua Dea, ma lei è troppo rispettosa del suo idolo ci teniamo lontani, di fianco, con Marzia che cerca di rubare degli scatti che non infastidiscono la sua diva!
Li seguiamo, poi li precediamo perchè avevamo notato delle macchine NCC davanti all'uscita.... aspettiamo, ma lei non arriva! Ci hanno seminati! Poi rispunta, va verso un'altra macchina, una Jaguar verde, e mentre sistemano i bagagli ci teniamo un pò a distanza. Marzia vuole fare un video ma non vogliamo passare per fan maniaci come in "Bodyguard" allora l'idea geniale.... fingiamo di baciarci, mentre Marzia posa la macchinetta sopra la mia spalla e fa un video!

E poi la nostra diva va via.... seguirla? No! Sappiamo pure il suo hotel.... ma non esageriamo!
Averla avuta così vicino, aver interagito con lei anche solo per pochi secondi è stato bellisimo, un sogno comunque realizzato!

Etichette: ,

posted by Andreas Martini @ 5:49 PM  
5 Comments:
  • At 9:04 PM, Anonymous disorder said…

    Ma come non sapevi che è sposata con Matthew Broderick?? Lui è un attore famosissimo! (tra l'altro, un curriculum assai più ricco di quello di lei)

     
  • At 9:21 AM, Blogger Andreas Martini said…

    Disorder... ma io dal quel punto di vista sono una vera capra: sto imparando adesso a dare un nome agli attori! prima guardavo il film e basta...
    Però mettime davanti un qualcuno del movimento glbt e te lo riconosco subito! vedi quanto so malato! :-)

     
  • At 6:53 PM, Anonymous Anonimo said…

    No ragazzi vi siete perfino "baciati", senza pudore e senza ritegno!...... però il vedeo poi ce lo fate vedere? ;)
    Rita e Roberta!

     
  • At 11:57 PM, Anonymous Anonimo said…

    ....anche io voglio l'autografo sul cofanetto!!!! la prossima volta dì a Marzia che vengo pure io. Baci Daniela

     
  • At 4:41 PM, Anonymous lavocelivera said…

    Hai beccato in un colpo solo due miei miti... Sarah Jessica Parker (per ovvie ragioni essendo sex and the city la mia serie preferita) e Matthew Broderick, per il quali mi sono preso una cotta dai tempi del film Lady hawke (dove lui faceva la parte del ladro). PS so che nom commento spesso, ma il bog lo leggo :-P ciao

     
Posta un commento
<< Home
 
Chi sono

Name: Andreas Martini
Home: Roma, Italy
About Me: Andreas Martini è uno pseudonimo, ma non sono "una velata": sono visibile dappertutto, ma per scelte diverse, anche politiche, non lo sono su questo blog e nella rete. 26enne, 100% orgoglioso abruzzese, 100% innamorato di Roma, la città che dal 2000 mi ha adottato. Laureato in Scienze della Comunicazione, giornalista praticante. Il mio blog è il mio impegno nella lotta per i diritti civili glbt. C'è anche attivismo vero: sono iscritto all'associazione di ispirazione socialista Rosa Arcobaleno e alla Federazione dei Giovani Socialisti.
  • Profilo, email, contatto MSN
  • Chi sono (il mio primo post)
  • Perchè lo pseudonimo
  • Blogs
  • Alba Montori
  • Anellidifumo
  • Chiara Lalli
  • ConsorzioManzetti
  • Cristiana Alicata
  • Disorder
  • Famiglia Fantasma
  • Fate
  • Fine delle Danze
  • FireMan
  • GlitterLifeStyle
  • Lampi di pensiero
  • La Voce Libera
  • Leppie
  • NanoMondano
  • NeroInchiostro
  • Psikiatria80
  • QueerBlog
  • Rikkardino
  • Sky's Blog
  • SpiceBoy
  • Teo in America
  • Une belle histoire
  • VillageBlog
  • Previous Post
    Archives
    Copyright

    I contenuti inediti (articoli, foto, video, etc.) di questo blog, che siano opera del suo autore, sono pubblicati sotto una licenza Creative Commons. Se riprodotti altrove, la loro paternità va attribuita specificando il nome dell’autore e il titolo di questo blog, e inserendo un link all’originale o citandone l’indirizzo. I commenti e ogni altro contenuto inedito qui ospitato sono di proprietà dei rispettivi autori. I contenuti già editi altrove sono di proprietà dei detentori dei relativi diritti.

    Counters



    Locations of visitors to this page

    BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

    Template by

    Free Blogger Templates

    BLOGGER