Gay al voto!

Coming soon

I miei video
Top posts
Sostengo
Tribute
martedì, giugno 13, 2006
Truth wins out
Appena cominciata la nuova avventura di questo blog mi sono andato a cercare subito lo scontro con due o più blogger del noto aggregatore liberal (?) conservatore (!) Tocqueville. La polemica ed il dibattito successivo nasceva dalla riproposizione dei due dell'idea che solo potenti lobby americane e non reali studi scientifici avessero portato alla depatologizzazione dell'omosessualità ed al cancellamento di quest'ultima dai manuali diagnostici di psichiatria.Avevo quindi difficilmente intrapreso due post che potessero chiarire, senza nessuna pretesa scientifica, come la questione omosessuale sia stata affrontata dall'Organizzazzione mondiale della Sanità e dall'Associazione degli Psichiatri Americani.Il risultato fu un nulla di fatto. E' difficile convincere persone cariche di "prevenzione" e bigottismo.Contavano molto di più le dubbie tesi dei sostenitori della "guarigione dall'omosessualità" che non i documenti che le più grandi associazioni medicoscientifiche internazionali hanno prodotto.

Leggendo, come d'abitudine, Gay.tv e gli altri siti di informazione gay, ho appresso che negli States qualcuno ha deciso di combattere una battaglia di verità in maniera molto più efficace: è nata infatti l'organizzazione no profit "Truth wins out" che tra i suoi obiettivi ha proprio quello di smascherare il falso mito degli "ex-gay". Il loro più grande impegno quindi è di correggere l'informazione su associazioni come Narth ed Exodus che propugnano fantomatiche cure per diventare eterosessuali.
Associazioni viste molto di buon occhio anche dal Presidente Bush, che aveva invitato il presidente di Exodus ad intervenire ad una conferenza stampa alla Casa Bianca in supporto all'emendamento contro i matrimoni gay in votazione al Senato.Quell'emendamento proprio qualche giorno fa è stato fortunatamente bocciato. Per chi volesse capire qualcosa di più sulla pericolosità della proposta omofoba del presidente americano può visitare il blog di Teo, un Italiano in America che offre importanti chiarimenti sulla vicenda del Federal Marriage Amendament.

Naturalmente vi consiglio di visitare anche il sito di Truth wins out. Il video del servizio che la CNN ha trasmesso sugli "ex gay" è, nel tratto in cui mostra le terapie usate, esilerante!
posted by Andreas Martini @ 8:05 PM  
2 Comments:
  • At 3:04 PM, Blogger Teo said…

    Caro Andreas,

    grazie mille per la citazione del mio sito. Anche io provvederò ad aggiungerti ai miei links.

    Non conosco i dettagli dell'associazione "Truth wins out", ma credo che il ruolo offerto dal governo ad associazioni come Exodus sia un pericoloso passo indietro a quella fase di "convertion" che pareva superata sin dagli anni '70 del secolo scorso.

    Credo che Bush non sia tanto intelligente da riuscire a capire cosa significhi "convertion" e le reali implicazioni di quanto sta combinando. Semplicemente, è un politico e vuole accumulare i consensi degli omofobi.

    In God We Trust. Non nel Presidente.

     
  • At 6:02 PM, Blogger EqualMarriage said…

    Spero che Truth Wins Out riesca a sbugiardare veramente quegli omofobi agli occhi di chi, spesso in buona fede, abbocca ai loro discorsi.

    PS: il blog di Teo contiene alcune buone riflessioni, ma continuo a nn essere d'accordo con lui. Non capisco come possa fare varie riflessioni che fa e come possa descrivere il diritto di famiglia come questione solo statale (Dal DOMA, legge nazionale USA: "In determining the meaning of any Act of Congress, or of any ruling, regulation, or interpretation of the various administrative bureaus and agencies of the United States, the word ‘marriage’ means only a legal union between one man and one woman as husband and wife, and the word ‘spouse’ refers only to a person of the opposite sex who is a husband or a wife"). Vedi miei commenti nella sezione "commenti" sotto il suo intervento sul FMA.

     
Posta un commento
<< Home
 
Chi sono

Name: Andreas Martini
Home: Roma, Italy
About Me: Andreas Martini è uno pseudonimo, ma non sono "una velata": sono visibile dappertutto, ma per scelte diverse, anche politiche, non lo sono su questo blog e nella rete. 26enne, 100% orgoglioso abruzzese, 100% innamorato di Roma, la città che dal 2000 mi ha adottato. Laureato in Scienze della Comunicazione, giornalista praticante. Il mio blog è il mio impegno nella lotta per i diritti civili glbt. C'è anche attivismo vero: sono iscritto all'associazione di ispirazione socialista Rosa Arcobaleno e alla Federazione dei Giovani Socialisti.
  • Profilo, email, contatto MSN
  • Chi sono (il mio primo post)
  • Perchè lo pseudonimo
  • Blogs
  • Alba Montori
  • Anellidifumo
  • Chiara Lalli
  • ConsorzioManzetti
  • Cristiana Alicata
  • Disorder
  • Famiglia Fantasma
  • Fate
  • Fine delle Danze
  • FireMan
  • GlitterLifeStyle
  • Lampi di pensiero
  • La Voce Libera
  • Leppie
  • NanoMondano
  • NeroInchiostro
  • Psikiatria80
  • QueerBlog
  • Rikkardino
  • Sky's Blog
  • SpiceBoy
  • Teo in America
  • Une belle histoire
  • VillageBlog
  • Previous Post
    Archives
    Copyright

    I contenuti inediti (articoli, foto, video, etc.) di questo blog, che siano opera del suo autore, sono pubblicati sotto una licenza Creative Commons. Se riprodotti altrove, la loro paternità va attribuita specificando il nome dell’autore e il titolo di questo blog, e inserendo un link all’originale o citandone l’indirizzo. I commenti e ogni altro contenuto inedito qui ospitato sono di proprietà dei rispettivi autori. I contenuti già editi altrove sono di proprietà dei detentori dei relativi diritti.

    Counters



    Locations of visitors to this page

    BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

    Template by

    Free Blogger Templates

    BLOGGER