Gay al voto!

Coming soon

I miei video
Top posts
Sostengo
Tribute
mercoledì, agosto 02, 2006
Gay e l'indulto
Da qualche giorno è stato approvato l'indulto.

Sul sito del Ministro Antonio Di Pietro possiamo leggere la lista completa di deputati e senatori che hanno votato a favore.

Tra questi leggiamo: Grillini (Ulivo), Guadagno e De Simone (Prc), Pecoraro Scanio (Verdi), Silvestri (Verdi).

Tutta la componente glbt ha votato a favore. Con questo provvedimento molti assassini torneranno in libertà, compresi quindi quelli accusati di omocidio o violenza su trans e gay. Immagino i suddetti deputati ci abbiano pensato. Con che coscienza hanno votato sì al provvedimento?

P.S. è noto che io sia sostenitore della RnP ed è noto come tutti i radicalsocialisti siano a favore dell'indulto infatti hanno tutti votato a favore. Cioè non toglie che io mi permetta di essere contro.

P.P.S. obiezione, quella che faccio ai deputati e senatori glbt, da non prendere troppo sul serio, ma più che altro provocatoriamente. So benissimo che questo provvedimento avrà conseguenze ben più gravi dell'esempio fatto da me.
posted by Andreas Martini @ 3:52 PM  
6 Comments:
  • At 7:00 PM, Anonymous marco alias equalmarriage said…

    Esattamente come la detenzione fine solo a se stessa (e non principalmente a un recupero ver pieno totale e il prima possibile del reo, e del suo contesto sociale laddove esso sia la causa prima del reato), anche i provvedimenti atti a rimuovere una pena improvvisamente e senza assistenza psico-sociale a lungo programmata e individualizzata a disposizione del reo sono una bestialità e un pericolo x il reo stesso e x la società tutta.

    Come già mostrano alcuni media, x esempio www.Tgcom.it, già se ne vedono gli effetti. Effetti che i soliti populisti destrosi e forcaioli non mancheranno di utilizzare contro quella marea di esseri umani ancora in carcere o che sono stati scarcerati e che ora cercano di vivere nella maniera più sana e onesta.

     
  • At 9:07 PM, Anonymous lavocelivera said…

    Il sovraffollamento carcerario è di certo una piaga e come tale va combattuto, perchè offende la dignità di molte persone. Fatto sta che la scarcerazione di massa non è per me un'alternatva valida. Per me andrebbero trovatre delle pene alternative alla detenzione carceraria, come gli arresti domiciliari o l'obbligo allo svolgimento di lavori di pubblica utilità, ma non la scarcerazione: se c'è un reato deve esserci una pena corrispondente.

     
  • At 3:00 PM, Blogger Andreas Martini said…

    Non posso che concordare con entrambi. Spesso non esplicito le mie argomentazioni per non uscire fuori dal seminato del mio blog. Ma ho dei validi commentatori lettori che lo fanno per me! :-)

    P.S. Lavocelibera: volevo commentare sul tuo blog ma purtroppo non sono iscritto a libero!

     
  • At 12:17 AM, Anonymous lavocelivera said…

    Spero il mio blog ti sia piaciuto quanto il tuo è piaciuto a me… ho esteso la possibilità di lasciare commenti a tutti, anche ai non iscritti a libero.

     
  • At 12:48 PM, Blogger ConsorzioManzetti said…

    io so solo che "studio aperto" sta facendo una campagna anti-indulto urlando ai quattro venti quanto sia vergognoso che i criminali siano tornati in libertà e molti altri abbiano avuto sconti di pena.
    per questo, e per molti altri motivi, io sono favorevole all'indulto! ;)

     
  • At 1:02 PM, Blogger Andreas Martini said…

    Allora dobbiamo essere a favore del caldo torrido? :-)

     
Posta un commento
<< Home
 
Chi sono

Name: Andreas Martini
Home: Roma, Italy
About Me: Andreas Martini è uno pseudonimo, ma non sono "una velata": sono visibile dappertutto, ma per scelte diverse, anche politiche, non lo sono su questo blog e nella rete. 26enne, 100% orgoglioso abruzzese, 100% innamorato di Roma, la città che dal 2000 mi ha adottato. Laureato in Scienze della Comunicazione, giornalista praticante. Il mio blog è il mio impegno nella lotta per i diritti civili glbt. C'è anche attivismo vero: sono iscritto all'associazione di ispirazione socialista Rosa Arcobaleno e alla Federazione dei Giovani Socialisti.
  • Profilo, email, contatto MSN
  • Chi sono (il mio primo post)
  • Perchè lo pseudonimo
  • Blogs
  • Alba Montori
  • Anellidifumo
  • Chiara Lalli
  • ConsorzioManzetti
  • Cristiana Alicata
  • Disorder
  • Famiglia Fantasma
  • Fate
  • Fine delle Danze
  • FireMan
  • GlitterLifeStyle
  • Lampi di pensiero
  • La Voce Libera
  • Leppie
  • NanoMondano
  • NeroInchiostro
  • Psikiatria80
  • QueerBlog
  • Rikkardino
  • Sky's Blog
  • SpiceBoy
  • Teo in America
  • Une belle histoire
  • VillageBlog
  • Previous Post
    Archives
    Copyright

    I contenuti inediti (articoli, foto, video, etc.) di questo blog, che siano opera del suo autore, sono pubblicati sotto una licenza Creative Commons. Se riprodotti altrove, la loro paternità va attribuita specificando il nome dell’autore e il titolo di questo blog, e inserendo un link all’originale o citandone l’indirizzo. I commenti e ogni altro contenuto inedito qui ospitato sono di proprietà dei rispettivi autori. I contenuti già editi altrove sono di proprietà dei detentori dei relativi diritti.

    Counters



    Locations of visitors to this page

    BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

    Template by

    Free Blogger Templates

    BLOGGER