Gay al voto!

Coming soon

I miei video
Top posts
Sostengo
Tribute
giovedì, maggio 17, 2007
Nichi Vendola: desiderio di paternità e adozioni gay
MILANO — Per Nichi Vendola la privacy è un tesoro da nascondere. Della sfera personale non parla volentieri, né è mai apparso in pubblico con il suo compagno. «Non sono un prodotto piccante per polemiche politiche», dice. Le questioni private, insomma, devono restare tali. Eppure in questi giorni qualcosa è cambiato. La parete di riservatezza che lo protegge da quando guida la Regione Puglia è caduta: «Vorrei essere padre», dichiara esprimendo così un «desiderio di genitorialità». Qualcosa di più complesso della cruda biologia: «Il sangue non c'entra — specifica — per me la paternità non è un dato fisiologico, limitato al proprio seme». È una questione d'amore: «Allevare un figlio significa accudirlo, conoscerlo e ascoltarlo». Ed è per questo che pensa all'adozione: «Del resto dal punto di vista del genitore non credo possa esserci differenza tra un figlio adottivo e uno naturale».

Continua...

Etichette: , ,

posted by Andreas Martini @ 12:15 PM  
2 Comments:
  • At 2:11 PM, Anonymous Anonimo said…

    Mi dispiace, non mi è piacuta quest'uscita. Stimo Vendola (prima ero più entusiasta lo ammetto), ma questa mi sembra una dichiarazione solo per fare un pò di sclpore. La nuova composizione a sinistra del PD e la sua organizzazione c'entrano qualcos? Vendola vuole essere il Veltroni di Sinistra democratica o Sinistra europea o ancora del PSI? Non lo so, ma certo Veltroni ci ha messo anni a costruirsi ( si può essere d'accordo o meno con le idee, ma gli va riconosciuto il merito della strateia politica e comunicativa) e i suoi interventi non erano certo così vuoti.
    Cosa dice endola di nuovo? Usa un tono quasi sommesso, quasi rassegnato. Cosa propone? A me sembra una dichiarazione senza fondamenta, senza svolte, senza forza. Per non parlare dell'articolo di commento con Vattimo (più onesto, anche qui condivisibile o meno), Scalise (più pragmatico, forse il gay della terza piazza oltre san giovanni e piazza navona), Grillini che mira alla "nonnalità" piuttosto che alla genatorialità e l'immancabile Cecchi Paone, che perde un altra occasione per stare zitto. Ecco, secondo me le dchiarazioni di Vendola sono inutili, sembrano stanche, come stanco è il commento e come stanca sarà la reazione (se ci sarà). E la stanchezza porta alla noia, al disinteresse per il solito teatrino. Non possiamo permetterci (noi glbt) di occupare i giornali senza proposte, senza contenuti, senza qualcosa che animi davvero la discussione.
    Rikkardinotuttodigetto!

     
  • At 9:25 AM, Anonymous cristiana said…

    Io invece penso che se un gay così amato come vendola ammete di avere desiderio di paternità immette nelle persone un dubbio strisciante. Quello che dobbiamo fare tutti, tutti insieme, ogni giorno. Io lo apprezzo...è uscito dal suo silenzio con un desiderio tutto privato...che ppi è quello di tutti noi che siamo molto più avanti rispetto alla battaglia sui DICO....siamo già tutti a Barcellona a fare figli...tranne voi due piccoletti....che giustamente avete altre priorità.
    Il capo. ;o)

     
Posta un commento
<< Home
 
Chi sono

Name: Andreas Martini
Home: Roma, Italy
About Me: Andreas Martini è uno pseudonimo, ma non sono "una velata": sono visibile dappertutto, ma per scelte diverse, anche politiche, non lo sono su questo blog e nella rete. 26enne, 100% orgoglioso abruzzese, 100% innamorato di Roma, la città che dal 2000 mi ha adottato. Laureato in Scienze della Comunicazione, giornalista praticante. Il mio blog è il mio impegno nella lotta per i diritti civili glbt. C'è anche attivismo vero: sono iscritto all'associazione di ispirazione socialista Rosa Arcobaleno e alla Federazione dei Giovani Socialisti.
  • Profilo, email, contatto MSN
  • Chi sono (il mio primo post)
  • Perchè lo pseudonimo
  • Blogs
  • Alba Montori
  • Anellidifumo
  • Chiara Lalli
  • ConsorzioManzetti
  • Cristiana Alicata
  • Disorder
  • Famiglia Fantasma
  • Fate
  • Fine delle Danze
  • FireMan
  • GlitterLifeStyle
  • Lampi di pensiero
  • La Voce Libera
  • Leppie
  • NanoMondano
  • NeroInchiostro
  • Psikiatria80
  • QueerBlog
  • Rikkardino
  • Sky's Blog
  • SpiceBoy
  • Teo in America
  • Une belle histoire
  • VillageBlog
  • Previous Post
    Archives
    Copyright

    I contenuti inediti (articoli, foto, video, etc.) di questo blog, che siano opera del suo autore, sono pubblicati sotto una licenza Creative Commons. Se riprodotti altrove, la loro paternità va attribuita specificando il nome dell’autore e il titolo di questo blog, e inserendo un link all’originale o citandone l’indirizzo. I commenti e ogni altro contenuto inedito qui ospitato sono di proprietà dei rispettivi autori. I contenuti già editi altrove sono di proprietà dei detentori dei relativi diritti.

    Counters



    Locations of visitors to this page

    BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

    Template by

    Free Blogger Templates

    BLOGGER