Gay al voto!

Coming soon

I miei video
Top posts
Sostengo
Tribute
lunedì, febbraio 12, 2007
Non prendeteci per il culo/2


Se questa è la posizione dei DS Roma ai DiCo (i manifesti sono visibili in alcune zone di Roma - tra cui vicino al Coming Out su Via Labicana) non posso che rispondere con un cartellone che ho fatografato durante la fiaccolata per i diritti civili:

E aggiungo: contro il Governo per una vera laicità dello Stato!

Etichette: , ,

posted by Andreas Martini @ 1:07 AM  
6 Comments:
  • At 2:37 PM, Anonymous l'Elfo said…

    Come ho già detto, io sono all'opposizione e lo sarò fino a quando non daranno il matrimonio gay.

    Magari non gliene frega una beata minchia, ma il mio voto se lo scordano.

     
  • At 2:39 PM, Anonymous Leppie said…

    È fantastico... Tutto questo affannarsi per avere uno schifo di legge e ora BXVI li scomunica lo stesso...


    Ci vuole del puro genio per essere così coglioni.

     
  • At 6:36 PM, Blogger Andreas Martini said…

    Il mio voto ora come ora se lo scordano ma alla fine credo che i Radicali se lo meriteranno sempre!

    Leppie, non utilizzare quella parola... altrimenti da ragione a qualcuno :D

     
  • At 6:51 AM, Blogger AnelliDiFumo said…

    Secondo me state sbagliando, Andreas, Elfo. Dall'estero penso si abbia una prospettiva più chiara della grave situazione in cui l'Italia è. Voi siete immersi nella realtà italiana e non vi rendete conto di quanto indietro sia il Paese rispetto al resto del mondo sui temi dei diritti civili. Questa legge va appoggiata, nella logica del "primo passo". E pensando a quanto scardina dal punto di vista delle coppie etero che non si vogliono sposare.

     
  • At 9:11 AM, Anonymous Leppie said…

    Primo passo? Ma stai scherzando, Anelli...

    Questa legge è il passo nella fossa per la laicità della sinistra. I DS si diceranno con la Margherita per il nuovo grande partito democattolico italiano e chiunque porrà il problema di migliorare i Dico verrà zittito con un abbiamo già fatto abbastanza.
    Sei tu che hai perso completamente di vista la situazione italiana.

     
  • At 12:20 PM, Blogger Andreas Martini said…

    anelli, sicuramente da quella prospettiva la situazione è diversa.
    Prospettiva che ho vissuto anche io stando un anno in germania.
    Io credo che questa legge, se passa, farà dimenticare, anche a chi ci guarda da fuori, quanto rimarrebbe ancora indietro l'Italia.
    Passando perderebbe voce anche l'UE perchè bene o male, cioè molto male, l'italia si sarebbe adeguata ad alcune direttive e non avrebbero più motivi per far sentire il loro richiamo al rispetto dei diritti civili.

     
Posta un commento
<< Home
 
Chi sono

Name: Andreas Martini
Home: Roma, Italy
About Me: Andreas Martini è uno pseudonimo, ma non sono "una velata": sono visibile dappertutto, ma per scelte diverse, anche politiche, non lo sono su questo blog e nella rete. 26enne, 100% orgoglioso abruzzese, 100% innamorato di Roma, la città che dal 2000 mi ha adottato. Laureato in Scienze della Comunicazione, giornalista praticante. Il mio blog è il mio impegno nella lotta per i diritti civili glbt. C'è anche attivismo vero: sono iscritto all'associazione di ispirazione socialista Rosa Arcobaleno e alla Federazione dei Giovani Socialisti.
  • Profilo, email, contatto MSN
  • Chi sono (il mio primo post)
  • Perchè lo pseudonimo
  • Blogs
  • Alba Montori
  • Anellidifumo
  • Chiara Lalli
  • ConsorzioManzetti
  • Cristiana Alicata
  • Disorder
  • Famiglia Fantasma
  • Fate
  • Fine delle Danze
  • FireMan
  • GlitterLifeStyle
  • Lampi di pensiero
  • La Voce Libera
  • Leppie
  • NanoMondano
  • NeroInchiostro
  • Psikiatria80
  • QueerBlog
  • Rikkardino
  • Sky's Blog
  • SpiceBoy
  • Teo in America
  • Une belle histoire
  • VillageBlog
  • Previous Post
    Archives
    Copyright

    I contenuti inediti (articoli, foto, video, etc.) di questo blog, che siano opera del suo autore, sono pubblicati sotto una licenza Creative Commons. Se riprodotti altrove, la loro paternità va attribuita specificando il nome dell’autore e il titolo di questo blog, e inserendo un link all’originale o citandone l’indirizzo. I commenti e ogni altro contenuto inedito qui ospitato sono di proprietà dei rispettivi autori. I contenuti già editi altrove sono di proprietà dei detentori dei relativi diritti.

    Counters



    Locations of visitors to this page

    BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

    Template by

    Free Blogger Templates

    BLOGGER