Gay al voto!

Coming soon

I miei video
Top posts
Sostengo
Tribute
giovedì, gennaio 12, 2006
L'amarezza di Prodi
Con profondo rammarico registro l'ennesimo passo indietro di Romano Prodi sulla questione dei Pacs.

(AGI) - Roma, 12 gen. - Romano Prodi avrebbe espresso "amarezza" per la manifestazione di sabato sui pacs. A quanto si apprende, il leader dell'Unione sarebbe rimasto amareggiato dall'idea di far svolgere delle cerimonie simboliche a piazza Farnese, dopo che tutta l'Unione si e' espressa contro l'idea che i pacs siano dei surrogati di matrimoni e dopo che nel vertice di San Martino in Campo la coalizione ha deciso di non utilizzare piu' il termine pacs ma di optare per unioni civili.

Dopo la bocciatura del programma proprio per la tiepidezza sulle unioni di fatto, il leader dell'Unione fà un'ulteriore strizzatina d'occhio al mondo cattolico, lasciando da sole migliaia di persone in piazza a manifestare.....
posted by Andreas Martini @ 10:59 PM  
2 Comments:
  • At 11:14 AM, Anonymous leppie said…

    Be', scriviamogli...
    Io pensavo ad una cosa del tipo

    "Caro Romano Prodi,
    ho letto con stupore le agenzie secondo cui saresti amareggiato dalla manifestazione a Roma di sabato 14 sui PACS e in particolare dalla cerimonia simbolica di unioni civili tra coppie di fatto.
    Siccome credo e spero che l'unione governerà l'Italia a breve, e spero che la legge sulle unioni civili venga approvata al più presto, mi chiedo cosa ci sia di male nel dare sfogo alla fantasia e rappresentare quello che diventerà una prassi comune della società italiana."

    (Si potrebbe diventare più cattivi chiedendo se per caso non stia passando la linea della margherita di contratti puramente privatistici).

     
  • At 5:12 PM, Blogger Andreas Martini said…

    Leppie ti aspettavo :-)

    togli il condizionale e proprio per la linea della margherita che Prodi ha esternato questa sua "amarezza".
    Da fonti certe, ma i parte, pare Prodi stesse giocando da moderatore e quindi forzando la mano, pare sembra lui sia favorevolissimo ai Pacs ed alla manifestazione.
    Vedremo quanto riuscirà a tenere buoni i marghertini ed i mastelliani.

     
Posta un commento
<< Home
 
Chi sono

Name: Andreas Martini
Home: Roma, Italy
About Me: Andreas Martini è uno pseudonimo, ma non sono "una velata": sono visibile dappertutto, ma per scelte diverse, anche politiche, non lo sono su questo blog e nella rete. 26enne, 100% orgoglioso abruzzese, 100% innamorato di Roma, la città che dal 2000 mi ha adottato. Laureato in Scienze della Comunicazione, giornalista praticante. Il mio blog è il mio impegno nella lotta per i diritti civili glbt. C'è anche attivismo vero: sono iscritto all'associazione di ispirazione socialista Rosa Arcobaleno e alla Federazione dei Giovani Socialisti.
  • Profilo, email, contatto MSN
  • Chi sono (il mio primo post)
  • Perchè lo pseudonimo
  • Blogs
  • Alba Montori
  • Anellidifumo
  • Chiara Lalli
  • ConsorzioManzetti
  • Cristiana Alicata
  • Disorder
  • Famiglia Fantasma
  • Fate
  • Fine delle Danze
  • FireMan
  • GlitterLifeStyle
  • Lampi di pensiero
  • La Voce Libera
  • Leppie
  • NanoMondano
  • NeroInchiostro
  • Psikiatria80
  • QueerBlog
  • Rikkardino
  • Sky's Blog
  • SpiceBoy
  • Teo in America
  • Une belle histoire
  • VillageBlog
  • Previous Post
    Archives
    Copyright

    I contenuti inediti (articoli, foto, video, etc.) di questo blog, che siano opera del suo autore, sono pubblicati sotto una licenza Creative Commons. Se riprodotti altrove, la loro paternità va attribuita specificando il nome dell’autore e il titolo di questo blog, e inserendo un link all’originale o citandone l’indirizzo. I commenti e ogni altro contenuto inedito qui ospitato sono di proprietà dei rispettivi autori. I contenuti già editi altrove sono di proprietà dei detentori dei relativi diritti.

    Counters



    Locations of visitors to this page

    BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

    Template by

    Free Blogger Templates

    BLOGGER